Per favore disabilità adblock per vedere il contenuto di questa pagina
QUIZ BASI DI DATI


1. Perché sia traducibile in uno schema relazionale, uno schema ER ristrutturato non può presentare:







2. Sia R(A1, A2, A3) uno schema di relazione. Allora:







3. Il modello relazionale dei dati fu proposto nel 1970 da:







4. Siano r una relazione di grado 3 e s una relazione di grado 2. Se r e s hanno almeno un attributo di ugual nome, allora, detto g il grado del join naturale r*s,







5. Siano R1(X) e R2(X) due schemi di relazione, r1 e r2 generiche istanze di R1 e R2, rispettivamente, C una condizione di join. É certamente falso che:







6. Se la generalizzazione della figura seguente:



è totale esclusiva,allora:








7. Sia data la relazione con schema:

PERSONA

Codice Cognome Numero Patente
In quale dei seguenti casi non è corretto inserire un valore nullo per NumeroPatente?








8. Sia STUDENTE l’unica tabella di LICEO, unico schema di un catalogo di base di dati relazionale. Si confrontino i 2 comandi:

  1. DELETE FROM STUDENTE;
  2. DROP TABLE STUDENTE;








9. Il comando INSERT di SQL standard:







10. Siano C1,C2,C3 3 clausole di selezione con logica a 3 valori,se C1=Unknown,C2=Unknown e C3=FALSE allora NOT(C1 AND C2) OR C3:







11. Sia dato il seguente schema ER. Se l'attributo A2 è opzionale multivalore, allora:







12. Gli strumenti della teoria della normalizzazione consentono di rilevare:







13. Sia R(A,B,C,D) uno schema di relazione, con chiave primaria sottolineata. La dipendenza funzionale:

(A,B,C) → D








14. La migliore traduzione possibile dello schema ER ristrutturato della figura seguente



verso il modello logico relazionale porta agli schemi di relazione:








15. Sia R(A, B, C) uno schema di relazione in cui sussistono solo le dipendenze funzionali:

A → B

B → C

oltre a quelle implicate da queste e a quelle banali. Quale delle seguenti non è una superchiave di R?








16. C’è differenza tra schema e istanza di una base di dati?







17. L’operazione di algebra relazionale estesa

Nome, CognomeFMAX Saldo(CONTO_CORRENTE)

applicata alla relazione seguente:

CONTO_CORRENTE

NumeroNomeCognomeSaldo
1LucaRossi200
2LucaVerdi200
3LucaRossi200










18. Sia R(X) uno schema di relazione, r una sua generica istanza, Y⊆X un sottoinsieme non vuoto di X. Non siano consentiti valori nulli per gli attributi di Y.
L’uguaglianza |πy(r)| = |r|








19. In una base di dati, a regime, i metadati sono di solito:







20. Sia R(A,B,C) uno schema relazionale con attributi tutti interi, implementato in SQL standard nella tabella R. L’espressione ΠA(c=1)(R)) corrisponde all'interrogazione SQL:















Se avete delle nuove domande scrivetemele qui, che appena posso le aggiungo.